News

comunicazioni_enti_pubblici

Ufficio deposito atti opere strutturali di Pordenone - Deposito telematico e chiusura dello sportello

Data pubblicazione notizia 23 dicembre 2021

Si comunica che dal 1° gennaio 2022 l’Ufficio deposito atti opere strutturali di Pordenone riceverà tutte le pratiche relative alla realizzazione e all’accertamento di conformità di opere strutturali esclusivamente tramite PEC e tutte le istanze di accesso agli atti relativi alle opere strutturali esclusivamente tramite il sistema informatico IOL - “Istanze On Line”, che potrà ancora essere utilizzato per la presentazione delle istanze relative alla realizzazione di opere minori e di interventi che assolvono una funzione di limitata importanza statica.

 Dal 1° gennaio 2022 non sarà più acquisita documentazione cartacea.

 Per il supporto tecnico-amministrativo e l’accesso agli atti potrà essere fissato appuntamento con il Personale dell’ufficio.

 Si invia l’avviso affisso anche presso l’Ufficio e le istruzioni operative per il deposito telematico, già pubblicate sul sito della Regione, al link:

http://www.regione.fvg.it/rafvg/cms/RAFVG/ambiente-territorio/tutela-ambiente-gestione-risorse-naturali/sismica/

dove sono già disponibili anche 4 nuovi modelli per Dichiarazione assolvimento imposta di bollo, Delega trasmissione-compilazione telematica istanza, Dichiarazione requisiti tecnico-professionali e Richiesta archiviazione pratica strutturale.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie presenti sul sito.